La Community della F.One
Home Page FAQ Team
  Iscriviti
Login 

Cancella cookie

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.




New Topic Post Reply  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina
 Precedente << 
1, 2
 
Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
Non connesso 
 Oggetto del messaggio: Re: Tutto Mondo - MotoCross - 2014
MessaggioInviato: dom 3 ago 2014, 17:52 
Avatar utente
Direzione-RD
Direzione-RD

Iscritto il: mer 3 nov 2010, 19:02
Messaggi: 13130
Località: Laveno Mombello (VA)
Mondiale Cross MxGP - Cairoli domina a Lommel ed ipoteca l'ottavo Mondiale!

Immagine


Il Gp del Belgio era la gara di casa di Jeremy van Horebeek, ma sulla sabbia il re del Mondiale Cross MXGP è Tony Cairoli e il pilota italiano lo ha confermato ancora una volta oggi a Lommel, conquistando una bellissima doppietta che inizia ad avere il sapore dei titoli di coda per quanto riguarda la corsa al titolo.

Neppure la pioggia, addirittura mista alla grandine, arrivata nella parte conclusiva della seconda manche ha fermato la fuga del portacolori della KTM, che ha firmato la 72esima vittoria della sua carriera, portandosi a soli 19 punti dalla conquista del suo ottavo titolo iridato.

Quello di Lommel, infatti, è stato un weekend nero per il suo avversario van Horebeek: nella prima manche è atterrato male dopo un salto e si è procurato un brutto taglio all'arcata sopraccigliare, che ha richiesto anche cinque punti di sutura. Per questo il portacolori della Suzuki ha chiuso solamente settimo e nono e quindi si ritrova distanziato di ben 81 punti.

A completare la giornata trionfale della KTM ci ha pensato Ken de Dycker, sfoderando una grande rimonta nel finale di gara 2, che lo ha portato a conquistare il secondo posto ed anche il secondo gradino del podio. E la festa della Casa austriaca continua con il terzo posto di un ottimo Shaun Simpson, che ha soffiato il gradino più basso del podio a Gautier Paulin a pari punti. Peccato per il pilota della Kawasaki, che si era piazzato secondo in gara 1.

La top five del weekend si completa poi con un ottimo Kevin Strijbos, che in gara 1 era stato anche in testa alla corsa prima di scivolare al quinto posto. Non particolarmente esaltante invece il weekend di Davide Guarneri, che si è dovuto accontentare di un 17esimo e di un 12esimo posto.

Il portacolori della TM è stato l'unico italiano in pista, perché David Philippaerts ha alzato bandiera bianca per il troppo dolore alla caviglia dovuto all'infortunio di Loket. Out anche Clement Desalle, che la scorsa settimana si era fratturato lo scafoide ed ha preferito rimanere a riposo.

La classifica del Mondiale (primi cinque): 1. Cairoli 669; 2. Van Horebeek 588; 3. Strijbos 498; 4. Desalle 484; 5. Simpson 365.

Allegati:
Mondiale Cross MXGP - Gp del Belgio - Gara 1
Mondiale Cross MXGP - Gp del Belgio - Gara 2

di Matteo Nugnes

omnicorse


Immagine


Top
 Profilo  
 
Non connesso 
 Oggetto del messaggio: Re: Tutto Mondo - MotoCross - 2014
MessaggioInviato: dom 7 set 2014, 21:39 
Avatar utente
Direzione-RD
Direzione-RD

Iscritto il: mer 3 nov 2010, 19:02
Messaggi: 13130
Località: Laveno Mombello (VA)
Mondiale Cross MxGP -Tony Cairoli campione del mondo per l'ottava volta!

Immagine

La leggenda di Tony Cairoli continua: il pilota italiano ha conquistato il suo ottavo titolo iridato Motocross, il sesto nella MXGP (che fino a poco tempo fa si chiamava MX1). Visto il grande vantaggio con cui si era presentato a Goias, in Brasile, il pilota della KTM poteva anche permettersi di non prendersi dei rischi e correre in difesa. Ed è esattamente quello che ha fatto.

Al "Tonino Nazionale" è infatti bastato il quinto posto ottenuto al termine della prima manche per far cominciare la festa, visto che il suo principale antagonista Jeremy Van Horebeek non è andato oltre al 13esimo posto, perché ancora dolorante a causa di una caduta avvenuta in prova.

A soli 28 anni (i 29 li farà a fine mese), Cairoli è già entrato nella leggenda del suo sport, confermandosi l'assoluto dominatore dell'ultima decade. I numeri parlano chiaro 72 vittorie e ben 117 podi, ma soprattutto i sei titoli della classe regina, arrivati tutti in sequenza. Nel mirino quindi ci sono i 10 titoli e le 101 vittorie del recorman Stefan Everts.

Per la cronaca, la prima gara in Brasile è stata vinta dal tedesco Max Nagl (Honda), che ha preceduto Steven Frossard (Kawasaki) e Kevin Strijbos (Suzuki).

omnicorse


Immagine


Top
 Profilo  
 
Non connesso 
 Oggetto del messaggio: Re: Tutto Mondo - MotoCross - 2014
MessaggioInviato: lun 15 set 2014, 12:00 
Avatar utente
Direzione-RD
Direzione-RD

Iscritto il: mer 3 nov 2010, 19:02
Messaggi: 13130
Località: Laveno Mombello (VA)
Mondiale Cross MxGP - L'ultimo acuto del 2014 è di Paulin in Messico

Immagine


Con il Gp del Messico, a Leon, sono calati i titoli di coda sulla stagione 2014 del Mondiale Cross MXGP. Con il titolo già nelle mani di Tony Cairoli dalla scorsa settimana, c'era la curiosità di vedere di chi sarebbe stato l'ultimo acuto dell'anno in vista dell'attesissimo Motocross delle Nazioni e a spuntarla è stato Gautier Paulin.

Il francese della Kawasaki ha chiuso il weekend a pari punti con Max Nagl, che quindi si è confermato in grande spolvero dopo la vittoria in Brasile. Il vincitore ed il pilota della Honda si sono spartiti un successo a testa, ma avendo chiuso a pari punti ha fatto la differenza quello di Paulin, perché arrivato nella seconda manche.

A completare il podio, appena un punto più indietro grazie ad un terzo ed un secondo posto, troviamo poi il "Tonino Nazionale". Il portacolori della KTM ha quindi incrementato ulteriormente il suo gap nei confronti del rivale Jeremy Van Horebeek, quinto in entrambe le manche di Leon.

Per quanto riguarda gli altri italiani, si merita un bravo Davide Guarneri, ottavo e settimo con la sua TM. Più attardata la Yamaha di David Philippaerts, rimasta fuori dalla top ten nelle due manche. Anche gli altri due ragazzi di casa nostra comunque si sono guadagnati un posto nelle parti alte della classifica finale del Mondiale.

La classifica finale del Gp del Messico (primi dieci): 1. Gautier Paulin (FRA, KAW), 43 punti; 2. Maximilian Nagl (GER, HON), 43 p.; 3. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 42 p.; 4. Kevin Strijbos (BEL, SUZ), 42 p.; 5. Jeremy Van Horebeek (BEL, YAM), 32 p.; 6. Tommy Searle (GBR, KAW), 27 p.; 7. Davide Guarneri (ITA, TM), 27 p.; 8. Steven Frossard (FRA, KAW), 27 p.; 9. Rui Goncalves (POR, YAM), 22 p.; 10. Matiss Karro (LAT, KTM), 22 p.

La classifica finale del Mondiale (primi dieci): 1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 747 punti; 2. Jeremy Van Horebeek (BEL, YAM), 628 p.; 3. Kevin Strijbos (BEL, SUZ), 572 p.; 4. Clement Desalle (BEL, SUZ), 484 p.; 5. Steven Frossard (FRA, KAW), 419 p.; 6. Maximilian Nagl (GER, HON), 400 p.; 7. Shaun Simpson (GBR, KTM), 397 p.; 8. Gautier Paulin (FRA, KAW), 358 p.; 9. Davide Guarneri (ITA, TM), 297 p.; 10. David Philippaerts (ITA, YAM), 275 p.

Allegati:
Mondiale Cross MXGP - Gp del Messico - Gara 1
Mondiale Cross MXGP - Gp del Messico - Gara 2

di Matteo Nugnes

omnicorse


Immagine


Top
 Profilo  
 
Non connesso 
 Oggetto del messaggio: Re: Tutto Mondo - MotoCross - 2014
MessaggioInviato: dom 28 set 2014, 21:41 
Avatar utente
Direzione-RD
Direzione-RD

Iscritto il: mer 3 nov 2010, 19:02
Messaggi: 13130
Località: Laveno Mombello (VA)
Mondiale Cross MxGP - Cross delle Nazioni: Italia solo sesta, vince la Francia

Immagine

L'Italia dovrà rimandare all'anno prossimo l'appuntamento con il podio del Motocross delle Nazioni. Dopo aver colto questo importante risultato nella passata stagione, oggi a Kegums, in Lettonia, Antonio Cairoli, David Philippaerts e Davide Guarneri si sono dovuti accontentare del sesto posto finale, con il pluricampione del mondo che ha vissuto una domenica al di sotto delle aspettative.

Il "Tonino Nazionale", che per accrescere le possibilità di successo si era dato disponibile a scendere in classe MX2 e a cavalcare una KTM 250, è incappato in ben due cadute. La peggiore è stata quella nella manche di apertura, quella riservata alle categorie MXGP ed MX2 appunto: Tony è caduto molto rovinosamente, prendendo un brutto colpo al ginocchio destro e finendo per essere costretto al ritiro.

Non è andata tanto meglio nella seconda manche, quella Open-MX2, Cairoli si è reso protagonista di una brutta partenza ed anche di un'altra scivolata, chiudendo solo 19esimo. Anche i suoi compagni di avventura poi hanno fatto il possibile: Guarneri e la sua TM chiudono la giornata con un decimo ed un 14esimo posto, mentre Philippaerts si è piazzato 12esimo e 18esimo con la sua Yamaha. Risultati che appunto sono fruttati solamente il sesto posto nella classifica finale.

A trionfare è stata invece la Francia, forte delle bella doppietta di Gautier Paulin, che con la sua Kawasaki si è imposto sia nella prima che nella terza manche, ma ci ha messo del suo anche Steven Frossard, secondo nella manche MX2-Open. La squadra era poi completata da Dylan Ferrandis. Sul podio sono saliti poi anche il Belgio e gli Stati Uniti, con la compagine europea che ha avuto la meglio grazie al successo di Kevin Strijbos nella seconda manche.

di Matteo Nugnes

omnicorse


Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
New Topic Post Reply  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina
 Precedente << 
1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati
Vai a:  

cron
Powered by Skin-Lab © Alpha Trion
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010