La Community della F.One

Mauri-RD
Home Page FAQ Team
  Iscriviti
Login 

Cancella cookie

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.




New Topic Post Reply  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina
 Precedente << 
1, 2, 3
 
Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
Non connesso 
 Oggetto del messaggio: Re: Tutto World SBK - 2014
MessaggioInviato: mar 12 ago 2014, 17:22 
Avatar utente
Direzione-RD
Direzione-RD

Iscritto il: mer 3 nov 2010, 20:02
Messaggi: 13735
Località: Laveno Mombello (VA)
Yakhnick Motorsport torna nel Mondiale SBK nel 2015

Immagine


Dopo aver chiuso anticipatamente il suo rapporto con la MV Agusta e con esso la sua avventura nel Mondiale Superbike 2014, la Yakhnich Motorsport ha annunciato oggi di aver intenzione di tornare sulla scena delle derivate di serie nel 2015, con un programma a forti tinte russe che prevede anche il coinvolgimento di Vladimir Leonov.

Quest'anno il rapporto di collaborazione con la MV Agusta non è stato particolarmente fruttoso, anche perché la F4 RR affidata a Claudio Corti era una moto ancora piuttosto acerba, quindi è arrivato solo qualche punticino prima della separazione dalla Casa italiana, legata principalmente a questioni economiche.

Non bisogna dimenticare però che parliamo di una squadra che nel 2013 è stata capace di conquistare il titolo Mondiale della Supersport con Sam Lowes in sella ad una Yamaha. Dunque, parliamo di una realtà che ha sempre corso con ambizioni importanti.

Al momento la squadra non ha annunciato quali saranno le moto che porterà in pista l'anno prossimo ma, visti appunto i trascorsi, non è da escludere che magari possa essere la struttura a cui si possa appoggiare la Yamaha per la prima fase del suo ritorno in SBK.

di Matteo Nugnes

omnicorse


Immagine


Top
 Profilo  
 
Non connesso 
 Oggetto del messaggio: Re: Tutto World SBK - 2014
MessaggioInviato: mer 20 ago 2014, 17:30 
Avatar utente
Direzione-RD
Direzione-RD

Iscritto il: mer 3 nov 2010, 20:02
Messaggi: 13735
Località: Laveno Mombello (VA)
Tom Sykes con Kawasaki per altri due anni

Immagine


Non si è lasciato attrarre dalla MotoGp: Tom Sykes preferisce essere l'emblema della Superbike. L'inglese, campione del mondo in carica, ha ufficializzato il rinnovo del contratto con la Kawasaki per due anni, per cui resterà in sella alla verdona nel 2015 e 2016.

“Sono molto eccitato per il rinnovo ed è stata una decisione abbastanza facile – ha ammesso Tom – è il quindo anno che corro per la Kawasaki e ho intenzione di proseguire questa bella storia che stiamo vivendo insieme. Sono felice della scelta: ora che ho preso la decisione mi sento rilassato e mi dedicherò allo sviluppo della moto”.


omnicorse


Immagine


Top
 Profilo  
 
Non connesso 
 Oggetto del messaggio: Re: Tutto World SBK - 2014
MessaggioInviato: gio 28 ago 2014, 18:35 
Avatar utente
Direzione-RD
Direzione-RD

Iscritto il: mer 3 nov 2010, 20:02
Messaggi: 13735
Località: Laveno Mombello (VA)
Bocciata la proposta delle tre gare in Qatar

Immagine


La proposta era interessante, ma alla fine non è stato trovato un punto di accordo tra le parti: qualche giorno fa vi avevamo parlato della possibilità di aggiungere una gara al weekend del round conclusivo del Mondiale Superbike in Qatar (allora si parlava anche di Magny-Cours per la verità), ma l'idea è stata bocciata dalle squadre.

Una volta cancellata la tappa sudafricana di Phakisa Freeway, la Dorna e la FIM si erano date parecchio da fare per trovare una location sostitutiva, ma senza risultati essendo ormai in una fase troppo avanzata della stagione, nella quale i calendari dei circuiti sono ormai intasati.

Da qui è nata la suggestione di disputare una terza gara nel weekend di Losail (ed una seconda per quanto riguarda il Mondiale Supersport), con l'intento di non disperdere completamente i punti che sarebbero stati messi in palio in Sudafrica.

Tuttavia, la cosa è stata messa ai voti, mettendo la questione nelle mani dei Costruttori e dei team. Evidentemente questa possibilità non deve essere piaciuta a tutti, visto che la proposta non ha raggiunto i consensi richiesti per divenire realtà, come ha spiegato il comunicato diffuso pochi minuti fa da FIM e Dorna.

di Matteo Nugnes

omnicorse


Immagine


Top
 Profilo  
 
Non connesso 
 Oggetto del messaggio: Re: Tutto World SBK - 2014
MessaggioInviato: gio 28 ago 2014, 18:48 
Avatar utente
Direzione-RD
Direzione-RD

Iscritto il: mer 3 nov 2010, 20:02
Messaggi: 13735
Località: Laveno Mombello (VA)
La Bimota saluta la SBK: è solo un arrivederci?

Immagine


In attesa della comunicazione ufficiale da parte della FIM, ci ha pensato la stessa Bimota ad annunciare che per quest'anno non sarà più presente sulla scena del Mondiale Superbike, non essendo riuscita a completare entro la deadline del 10 agosto le 125 BB3 richieste per ottenere l'omologazione dalla Federazione.

Tuttavia, nel comunicato si parla di un arrivederci e dell'intenzione di ripresentarsi al via nella prossima stagione, quando l'omologazione dovrebbe arrivare regolarmente. Eccovi il comunicato diffuso nella serata di ieri in versione integrale:

Bimota si è impegnata fino all’ultimo per produrre le moto necessarie ad ottenere l’omologazione alle gare. Ad oggi ha già assemblato e consegnato le prime 30 moto; ha a disposizione in magazzino il materiale per realizzare le ulteriori 95 moto (con richieste di vendita per una buona parte di queste) ed ha ottenuto le garanzie necessarie richieste da BMW per la consegna dei motori mancanti. Probabilmente ulteriori 6/8 settimane sarebbero state sufficienti ad ottenere le 125 moto richieste.

"Abbiamo lavorato duramente", dichiara Daniele Longoni, Direttore Generale di Bimota, "e continueremo a farlo per completare la produzione ed essere pronti per la prossima stagione".

Il progetto BB3 é stato presentato nemmeno un anno fa eppure ha fatto incredibilmente parlare di sè da subito. Merito Indiscutibile della competenza del personale tecnico Bimota che ha progettato e sviluppato una moto nata con ‘pedigree’ e dell’esperienza del Team Alstare di Francis Batta che ha adattato la moto e l’ha resa competitiva e vincente in gara. Gli straordinari piloti Ayrton Badovini e Christian Iddon hanno infatti conquistato 16 podi e 5 vittorie in 16 gare.

I risultati ottenuti hanno generato importanti ordini di tutta la gamma Bimota ad un livello inaspettato. Tutto questo ha richiesto un impegno straordinario per servire la clientela di ogni parte del mondo in modo ottimale, rispettando i tempi di consegna e soprattutto la qualità e la cura sartoriale che da sempre contraddistingue l’azienda.

"Come nuovi proprietari", dice Marco Chiancianesi, Presidente della Bimota, "a solo 10 mesi dal cambio di gestione abbiamo accettato questa nuova sfida e riportato un marchio storico ed importante alle competizioni. Ne siamo orgogliosi".

Di certo dispiace molto uscire dal campionato, visto l’impegno da parte di tutti, gli importanti investimenti fatti ed i risultati ottenuti; in una classifica virtuale della EVO infatti la Bimota in questo momento occuperebbe la seconda posizione assoluta con Ayrton Badovini. Tuttavia il sentimento e la passione da sempre fanno “lanciare il cuore oltre l’ostacolo” e questo Bimota lo ha fatto e continuerà a farlo insieme a tutto il proprio staff. L’augurio è che i veri appassionati del mondo motociclistico potranno ben comprendere le ragioni di questa decisione.

Questi ultimi mesi dell’anno verranno utilizzati per preparare le condizioni necessarie in relazione alle nuove regole del Campionato del Mondo SBK ed essere ancora competitivi all’inizio della prossima stagione.

Bimota ci tiene a ringraziare la FIM, la Dorna, il Team ed i propri piloti per l’importante supporto, i fornitori, gli sponsor le altre case costruttrici ed i tantissimi tifosi appassionati che non hanno mai fatto mancare i loro attestati di stima.

Verrà fissato un prossimo incontro con FIM e Dorna, non appena conseguite le numeriche omologative richieste. Un arrivederci alle competizioni a presto“.

omnicorse


Immagine


Top
 Profilo  
 
Non connesso 
 Oggetto del messaggio: Re: Tutto World SBK - 2014
MessaggioInviato: mar 9 set 2014, 12:39 
Avatar utente
Direzione-RD
Direzione-RD

Iscritto il: mer 3 nov 2010, 20:02
Messaggi: 13735
Località: Laveno Mombello (VA)
La Ducati 2015 in pista al Mugello entro fine mese

Immagine


Nonostante il grosso ritardo nella definizione del regolamento tecnico definitivo del Mondiale Superbike, in casa Ducati il progetto per la versione 2015 della 1199 Panigale è già a buon punto. Ernesto Marinelli ha infatti rivelato a SpeedWeek che sarà in pista al Mugello entro la fine di settembre.

"Le regole sono state definite molto tardi, quindi il lavoro sulla nuova moto è iniziato a pieno regime solo a settembre. Durante l'estare però non siamo stati con le mani in mano, quindi la speranza è di portare la nuova moto in pista al Mugello entro la fine di settembre" ha detto il responsabile del programma Superbike della Casa di Borgo Panigale.

Marinelli poi non ha avuto problemi ad ammettere che la transizione al nuovo regolamento sarà meno traumatica per le bicilindriche: "Il telaio praticamente è lo stesso. Le modifiche al motore hanno effetto solo sulla potenza di picco. La differenza tra il nostro motore è quello EVO non è così grande come per le quattro cilindri. Presumo che noi perderemo tra i 5 ed i 10 cavalli, mentre è chiaro che i quattro cilindri perderanno più potenza".

Sull'elettronica invece ci sarà tanto lavoro da fare: "Il nostro obiettivo principale sarà lo sviluppo dell'elettronica, che sarà completamente nuova e non ha nulla a che fare con quella attuale. Abbiamo bisogno di una nuova centralina, di un nuovo software. In pratica sarà tutto nuovo".

di Matteo Nugnes

omnicorse


Immagine


Top
 Profilo  
 
Non connesso 
 Oggetto del messaggio: Re: Tutto World SBK - 2014
MessaggioInviato: mar 30 set 2014, 12:57 
Avatar utente
Direzione-RD
Direzione-RD

Iscritto il: mer 3 nov 2010, 20:02
Messaggi: 13735
Località: Laveno Mombello (VA)
Sylvain Guintoli vicino alla firma con la Honda

Immagine


Questo fine settimana, a Magny-Cours, potrebbero andare al loro posto diversi tasselli importanti del mercato piloti del Mondiale Superbike. In casa Kawasaki dovrebbe finalmente arrivare l'annuncio ufficiale dell'ingaggio di Jonathan Rea, che "tradisce" dopo tanti anni la Honda per andare alla ricerca di una moto competitiva, ora che ha capito che tanto la Casa alata non gli darà mai la tanto agoniata occasione in MotoGp.

La cosa sembrava fatta già dallo scorso appuntamente, a Jerez de la Frontera, dove "Johnny" ha annunciato alla Honda la sua intenzione di cambiare aria, ma per il momento ancora non c'è stato un comunicato ufficiale, forse anche per la fase di stallo che sta vivendo il pilota che verrà sostituito, ovvero Loris Baz: il francese aveva già firmato con Aspar per andare in MotoGp, ma i suoi 193 centimetri di altezza si sono rivelati un grosso problema in relazione alla piccola Honda RCV1000R "Open", quindi è saltato tutto. Domenica comunque "Bazooka" era a Motorland Aragon per trattare con il Forward Racing, quindi il suo approdo nella classe regina sembra davvero imminente.

Il cambio di casacca di Rea andrà a creare uno spazio libero nel team Honda Pata, che ha già annunciato la promozione in SBK del campione del mondo della Supersport, Michael van der Mark, ma che ha anche intenzione di scaricare Leon Haslam, reduce da quelle che sono state probabilmente le due stagioni peggiori della sua intera carriera tra le derivate di serie.

I giochi sembrano già fatti anche nella squadra di Ronald Ten Kate, che si appresta a piazzare un gran bel colpo: dall'Aprilia dovrebbe arrivare Sylvain Guintoli. Il francese è ancora in lizza per il titolo iridato, pur pagando 31 punti su Tom Sykes a due round dal termine, ma con la Casa di Noale che ormai ha annunciato il suo passaggio in MotoGp (se dovesse continuare in veste ufficiale in SBK lo farebbe con Marco Melandri, ma ormai anche questa ipotesi sembra tramontata), il pilota transalpino si è quindi guardato intorno e dovrebbe ripartire proprio in sella ad una CBR1000RR.

Per Sylvain si tratterà del quarto cambio di casacca, dopo aver già vestito quelle di Suzuki, Ducati (con Liberty Racing) ed appunto Aprilia. Anche in questo caso l'annuncio ufficiale potrebbe arrivare già nel corso del weekend, nel quale spera anche di poter ancora tenere aperta la lotta per il titolo, facendo sudare Sykes fino al primo weekend di novembre in Qatar.

di Matteo Nugnes

omnicorse


Immagine


Top
 Profilo  
 
Non connesso 
 Oggetto del messaggio: Re: Tutto World SBK - 2014
MessaggioInviato: lun 3 nov 2014, 18:36 
Avatar utente
Direzione-RD
Direzione-RD

Iscritto il: mer 3 nov 2010, 20:02
Messaggi: 13735
Località: Laveno Mombello (VA)
Ufficiale: Sylvain Guintoli passa alla Honda nel 2015

Immagine


Neanche il tempo di festeggiare il suo primo titolo iridato e per Sylvain Guintoli è il tempo di pensare al futuro: con l'Aprilia che non sarà più impegnata nel Mondiale Superbike in veste ufficiale, il francese ha raggiunto un accordo team Pata Honda World Superbike, nel quale andrà ad affiancare Michael van der Mark.

La Casa giapponese, dunque, si presenterà al via della stagione 2015 con rinnovate ambizioni, visto che sulle sue CBR1000RR potrà schierare i due iridati 2014: l'olandese, infatti, ha conquistato il titolo nel Mondiale Supersport. Dopo un'annata trionfale, nella quale ha ottenuto cinque successi oltre alla corona di campione, Guintoli sarà chiamato ad una sfida davvero tosta: l'ultimo Mondiale marchiato Honda è infatti quello datato 2002 di Colin Edwards.

"Gli eventi della stagione e soprattutto di ieri notte mi stanno ancora girando nella testa, ma sono contento di entrare a far parte della famiglia Honda e di tornare insieme a Pata. L'ultima volta che abbiamo lavorato insieme abbiamo fatto sorprendentemente bene. Ho regalato a Pata le prime vittorie e il nostro rapporto è molto forte. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova sfida e di scendere in pista. Rea è stato sempre competitivo in sella a questa moto, a volte molto, molto competittivo. Penso che ci sia un bel potenziale con la moto e penso che, con le nuove regole per la prossima stagione, la CBR andrà forte. Questa è per noi una buona notizia e guardo con attesa ai primi test per capire come va, ma pare un buon pacchetto e presto avrò le prime conferme" ha detto "Guinters".

Soddisfatto per questo grande colpo di mercato anche il team manager Ronald Ten Kate, che cercava un'erede all'altezza di Jonathan Rea, che ha lasciato il team dopo tanti anni di collaborazione: "Per diverse ragioni si tratta della fine di un'era, ma anche dell’inizio di una nuova ed entusiasmante per noi. Sono davvero contento di dare il benvenuto a Sylvain nel team e nella famiglia Honda. Ha un'ottima esperienza nella competizione e quest'anno è stato bravo a colmare il gap in classifica e laurearsi campione. Con Mikey dall’altro lato del box credo che siamo riusciti ad ottenere il giusto mix di freschezza ed esperienza che tutti i team manager vorrebbero avere. Abbiamo un programma di test molto intenso questo inverno e non vedo l’ora che inizi la prossima stagione".

"Questa è una grandee d importante aggiunta al nostro team, Sylvain porterà una gran dose di esperienza nella squadra e formerà una coppia perfetta con Michael. La formazione è ideale per lo sviluppo della CBR1000RR in questa nuova era a livello di regolamento tecnico. Colgo l’occasione per ringraziare Jonathan e Leon da parte di tutto il team ed auguro loro il meglio per il futuro" ha concluso Robert Watherston, boss del reparto motorsport di Honda Motor Europe.


omnicorse


Immagine


Top
 Profilo  
 
Non connesso 
 Oggetto del messaggio: Re: Tutto World SBK - 2014
MessaggioInviato: lun 3 nov 2014, 18:42 
Avatar utente
Direzione-RD
Direzione-RD

Iscritto il: mer 3 nov 2010, 20:02
Messaggi: 13735
Località: Laveno Mombello (VA)
La Kawasaki ufficializza l'ingaggio di Rea per il 2015

Immagine

Ormai la notizia era nota già da diversi mesi, ma la Kawasaki ha atteso la conclusione della stagione 2014 per annunciare che Jonathan Rea sarà il compagno di squadra di Tom Sykes nella stagione 2015, andando a prendere il posto lasciato libero da Loris Baz, che invece tenterà la fortuna in MotoGp in sella ad una Forward Yamaha.

La Casa giapponese si è quindi assicurata uno dei piloti più esperti della categoria, che può vantare ben 140 partenze e 15 successi in SBK, tutti in sella ad una Honda. Senza dimenticare che con i piazzamenti ottenuti ieri a Losail si è guadagnato il terzo posto finale nella classifica del Mondiale. Per lui comunque il 2014 non è ancora finito, visto che questo mese avrà modo di iniziare a prendere confidenza con la ZX-10R in una sessione di test che si svolgerà in Spagna.

"Dopo aver lavorato per tre anni con Loris Baz, al fine di poter far crescere un giovane talent, inizieremo la stagione 2015 con una nuova strategia ed un pilota di esperienza e complete come Johnny Rea. Siamo sicuri che il suo arrivo farà fare un salto in avanti a tutto il team e andrà d’accordo con Tom Sykes. Entrambi si spingeranno l’un l’altro a migliorare ed a trovare i limiti della Ninja ZX-10R. Ci aspettiamo di far bene e daremo il massimo per riprenderci il titolo" ha detto Guim Roda, team manager del Kawasaki Racing Team.

La parola poi è passata a Pere Riba, che sarà il capomeccanico della ZX-10R che sarà affidata "Johnny": "Sono davvero felice che un pilota con questo livello di esperienza faccia ora parte del nostro team. Per me e tutta la squadra si tratta di una notizia felice. Io credo che siamo riusciti a mostrare di avere una buona base e stiamo dando il massimo per rendere la moto ancora migliore. Credo che saremo in grado di dare a Jonathan gli strumenti per poter lottare per il titolo. I test invernali inizieranno molto presto e sono positivo per la scelta fatta da Kawasaki di avere Jonathan. Come capo tecnico proverò a dargli il massimo, non solo a livello tecnico, ma anche in altri ambiti. Sarà una bella stagione".


omnicorse


Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
New Topic Post Reply  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina
 Precedente << 
1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati
Vai a:  

cron
Powered by Skin-Lab © Alpha Trion
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

Conosci "Ragnarok Online"? Giocaci GRATIS adesso su Infinity 2.0!
CLICCA QUI!


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)