La Community della F.One
Home Page FAQ Team
  Iscriviti
Login 

Cancella cookie

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.




New Topic Post Reply  [ 1 messaggio ] 
 
Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
Non connesso 
 Oggetto del messaggio: Trent'anni di Chernobyl
MessaggioInviato: gio 28 apr 2016, 11:52 
Avatar utente
Clan Mclaren
Clan Mclaren

Iscritto il: gio 18 ott 2012, 22:55
Messaggi: 2090
Segnano questi giorni la memoria del trentennale della tragedia di Chernobyl nell'allora URSS.
Per chi allora non era presente, ricordo la grande esplosione (chimica) nella centrale nucleare vicina a Pryp'jat' (ora autentica città fantasma a causa della polvere radioattiva che si è depositata dopo l'incidente) dovuta con tutta probabilità ad un errore umano durante dei test di una turbina a cui sarebbe dovuto seguire lo spegnimento completo del reattore nucleare.
Il personale, in tale frangente, avrebbe omesso di seguire tutte le procedure previste dal protocollo sulla sicurezza, con conseguenza sostanziale di un aumento di pressione considerevole del vapore all'interno del sistema di raffreddamento, che ha fatto letteralmente saltare il tappo in cemento armato posizionato sopra al contenitore del materiale radioattivo.
La nuvola tossica che si è sprigionata è durata fino al 10 maggio, anche a causa degli incendi chimici che si sono sviluppati nel materiale esterno, come la copertura del tetto, ed i danni sono stati tragicamente contenuti grazie al sacrificio di centinaia di persone che hanno pagato quest'intervento di limitazione dei danni con la propria vita a causa delle troppe radiazioni assorbite dai loro corpi!!!
Correva proprio il 28 aprile quando le correnti d'aria invertivano la propria rotta, fino ad allora diretta verso l'interno dell'Unione Sovietica, verso le regioni dell'Europa meridionale e il 29 raggiungevano anche l'Italia, contaminando tutto laddove passavano e depositavano la polvere tossica.
Tutt'oggi gli strati di terreno risalenti a quella data possono essere monitorati per controllare quanto materiale redioattivo vi è ancora e non si esclude che possa ancora recare danni laddove risulti più concentrato.
Molte sono state anche le persone che hanno riportato danni fisici non mortali, ma compromettenti il proprio stato di salute.

Fortunatamente non ci sono state altre simili tragedie fino al disastro di Fukushima, qualche anno fa, comparabile proprio con quello di Chernobyl, anche se non allo stesso livello.

Fatti che possono e devono fare riflettere tutta l'umanità sull'uso pacifico dell'energia nucleare.

Un ringraziamento dal più profondo del cuore ai liquidatori che hanno perduto la vita in un modo così atroce e un pensiero comunque va a tutte le vittime di questa immane tragedia.


Sempre forza McLaren!
Immagine Immagine
http://www.worldcarfans.com/108121715640/peugeot-denies-honda-buyout-reports
Alain Prost a proposito della Ferrari: - Mi sembra di guidare un TIR - Mitico Professore! ^_^


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
New Topic Post Reply  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati
Vai a:  

cron
Powered by Skin-Lab © Alpha Trion
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010